Alzi la mano chi non ha pubblicato almento una foto sui social quest’estate.

Ok, ma la prima pubblicata su internet di chi è?

La curiosità potrebbe venire spontanea in questo periodo dell’anno. Settembre, mese di rientri al lavoro e scuola.  Mese delle giornate che si accorciano e di temporali improvvisi, di ultimi fugaci weekend di vacanza e selfie abbronzati.

Era una sera di luglio del 1992.
Silvano De Gennaro, fotografo e IT Developer del CERN, accompagnò a uno spettacolo il fondatore del World Wide Web Tim Berners Lee.

Il programma della serata prevedeva l’esibizione di cabaret delle Horribles Cernettes, un gruppo, tutto al femminile, formato da fidanzate e amiche dei dipendenti del laboratorio.
De Gennaro rimase così divertito dalla performance che decise di usare le ragazze per i suoi primi esperimenti in rete.

Armato di una reflex Canon EOS 650 analogica e di un Mac realizzò un rudimentale fotomontaggio.
Creò una semplice gif che segnò per sempre la storia della computer grafica e del web.

Perchè però il CERN scelse la foto di un gruppo di cabarettiste, e non qualcosa di più istituzionale per questo evento storico?

La risposta la troviamo nelle parole di Jean-François Goff, il programmatore che aiutò Berners-Lee in questa impresa:

“Per riuscire a convincere il management della necessità di connettere il CERN a Internet, e non solo a network proprietari, abbiamo dovuto lottare per dimostrarne l’utilità. È per questo che abbiamo sempre caricato materiale serio. È stata quindi una sorta di rivoluzione decidere di usarlo per qualcosa di divertente!”

Nel bene e nel male le Horrible Cernettes furono le prime web star, e la loro immagine scontornata rudimentalmente si trova ancora in rete dopo quasi 25 anni…

E voi sarete altrettanto orgogliosi sfogliando l’album Estate 2016 tra una un paio di decenni abbondanti?