St. Anger, la santa rabbia

La rabbia è una manifestazione del disagio interiore, una condizione del nostro essere che rivela un sentimento di frustrazione, inutilità, senso di sconfitta, insoddisfazione.
Definita come un’emozione tipica, come anche la gioia e il dolore, è tra le prime che si sviluppa.
Collera, esasperazione, furore, ira, irritazione, fastidio, impazienza sono forme d’intensità diversa in cui si manifesta.

Guardiamo a lei spesso e istintivamente con diffidenza, dandole un’accezione negativa, senza pensare che è la prima espressione del nostro Io, l’emozione che si manifesta nel momento in cui veniamo calpestati. Quindi ci ribelliamo.

La rabbia è una forza sana che esiste perché sia utilizzata per correggere una data situazione.
Ma è anche dimostrazione e forma di un eccesso, un urlo che dirompe dal petto alla gola.

La rabbia, dopotutto, è il primo passo verso la “Guerra” totale. E la guerra può essere una faccenda molto sgradevole.

Con un intento più psicologico e liberatorio che artistico, per questo progetto la Massoneria Creativa svela le turbe di una generazione rabbiosa, portandone alla luce i tormenti dell’anima.

 

Illustratori

Copertina di: Skid Em All

Valerio Paolucci
Luca Cascone
Giada Gunetti
Davide Penna
Giovanni Trento
Angelo Petito
Erika Asphodel
LaTiz Terapixel
Paolo Voto
Paolo Pennacchio
Chiara Tomati
Raffaele Basi
Nello Caiazza
Marianna Celentano
Matteo Verre
Maurice Blaine
Alessio Schirinzi
Claudio Lous Cosentino
Alessandro Rauso
Ivan Paduano
Guido Vitabile
Luca Carnevale
Marta Felletti