Scream Queens è una serie tv antologica dove l’unico filo conduttore, a parte il titolo, è il genere a cui fa riferimento (come per la serie televisiva ‘Alfred Hitchcock presenta’ nda).
Creata da Ryan Murphy, Brad Falchuck e Ian Brennan, trae ispirazione dai film slasher degli anni ‘80 e ‘90. È stata trasmetta per la prima volta nel 2015 per un totale di 13 episodi. Per il 2016 è prevista una seconda stagione.
I generi di riferimento sono la commedia, l’horror e la parodia.

Generalmente le scream queens sono le attrici associate ai film horror e di solito appaiono come vittime oppure come le protagoniste. La definizione esatta del termine indica la classica damigella in difficoltà che, oltre ad essere carina e piagnucolona, è anche sexy, seduttiva e raggiungibile per qualsiasi ragazzo.

 

da sinistra: Earl, Chad, Gigi, Boone, Chanel #3, #2 e #5; Chanel Oberlin, Preside Munsch, Grace, Pete, Zayday, Wes, Hester, Denise Hemphill.

da sinistra: Earl, Chad, Gigi, Boone, Chanel #3, #2 e #5; Chanel Oberlin, Preside Munsch, Grace, Pete, Zayday, Wes, Hester, Denise Hemphill.

Ambientata alla Wallace University, come rettrice vede Cathy Munsch, interpretata da Jamie Lee Curtis (nominata ufficialmente una scream queen nda).
In perenne in conflitto con lei c’è Chanel Oberlin, interpretata da Emma Roberts, presidentessa della confraternita Kappa Kappa Tau.
Al seguito di Chanel ci sono le sue fidatissime Chanel’s #2, #3 e #5, rispettivamente Ariana Grande, Billie Lours, Abigail Breslin. A questa confraternita vogliono aggiungersi altre ragazze: Hester, interpretata da Lea Michere; Zayday, l’attrice Keke Palmer; Grace, Skyler Samuels.

Il desiderio di Grace è di rivivere la stessa esperienza della madre, anche lei una KKT.
Mentre le nuove reclute vengono sottoposte ai riti di iniziazione e nonnismo tipici delle confraternite, un terribile serial killer vestito da Diavolo Rosso si aggira per il campus seminando terrore e morte.
Chi sarà mai il Diavolo Rosso? Che cosa vuole?

Il Diavolo Rosso che fa cose.

Il Diavolo Rosso che fa cose.

***SPOILER ALERT***

Ho trovato alcune analogie tra la serie tv e alcuni film.
Le condivido con voi a patto che, se ne trovate altre, me le dite, ok?

Scream
Nella prima puntata di Scream Queens, Ariana Grande, Chanel #2, viene uccisa dal Diavolo Rosso mentre parlano al telefono.
Anche Drew Barrymore in Scream, interpreta Casey Becker, viene chiamata al telefono dall’assassino stesso che gioca con lei per un po’ prima di pugnalarla.

Arancia meccanica
Nel terzo episodio, sulla falsa riga dei Drughi di Stanley, i Dickie Dollars Scholars sono andati a caccia del Diavolo Rosso vestiti di bianco e armati di mazze da baseball.
Sono ovviamente una versione molto ripulita, ma la notte della caccia al killer hanno decisamente mostrato il loro lato violento distruggendo senza motivo un’auto parcheggiata.

Non aprite quella porta
Alla fine del terzo episodio il povero Caulfield perde entrambe le braccia, per via di una motosega, per salvare Chad dal Diavolo Rosso.
Non ho potuto che pensare a Non Aprite Quella Porta.

Il silenzio degli innocenti

Nel quarto episodio il Diavolo Rosso prende in ostaggio Zayday e la rinchiude in un pozzo.
Quando gli altri arrivano per salvarla, nell’episodio cinque, si trovano in una stanza completa dell’occorrente per cucire il costume da Diavolo Rosso, proprio come Buffalo Bill che imprigionava le vittime in un pozzo e ne utilizzava la pelle per cucirsi un costume di carne umana.

Shining
Un’altra citazione l’ho trovata nella quinta puntata quando Chanel #5 e i due gemelli Roger e Dodger si ritrovano nel labirinto innevato che la ragazza ha fatto costruire identico a quello del film di Kubrik per lo Chanel O’Ween.

Hellraiser

Nel sesto episodio ci lascia Dodger. Viene brutalmente ucciso dal Diavolo Rosso con una sparachiodi.
Il suo volto diventa inevitabilmente il gemello di Pinhead, uno dei protagonisti della saga di Hellraiser, la famosa serie di film horror degli anni ’80.

Psyco
Nel decimo episodio vediamo la preside Munsch attaccata dal Diavolo Rosso mentre è nella doccia. Chiaro richiamo a Psyco, nonchè un omaggio dell’attrice alla madre Janet Leigh, che nel film è l’attrice protagonista Marion Crane.
Questa è la foto che l’attrice ha pubblicato sul suo profilo Instagram.
scream-queens-4

 

Scream Queens, tra varie candidature, ha vinto 3 premi:

  • Critics’ Chouce Television Awards come nuova serie tv più attesa,
  • People’s Choice Awards come miglior nuova serie tv,
  • Make Up-Artists & Hair Stylists Guild Awards come miglior make-up in una serie contemporanea.